Tutorial -> Skype -> Disattivare conferma di lettura - Non Posto Apposta

NON POSTO APPOSTA

Il primo garante della privacy sei tu !

Il primo garante della privacy sei tu !

Vai ai contenuti
Tutorial > Skype
  Disattivare conferma di lettura in Skype    
07 novembre 2020
Quante volte vi è capitato di ricevere un messaggio su Skype e, non appena lo visualizzate, il vostro interlocutore incalza sollecitandovi una risposta ?

A volte è meglio non far sapere se avete visualizzato un messaggio per non creare e crearvi angoscia.
Fortunatamente Skpe mette a disposizione questa funzionalità. L'articolo fa riferimento alla seguente versione di Skype

Skype versione 8.66.0.74
Come si nota nel ritaglio qui sotto, normalmente è possibile vedere le iniziali oppure l'avatar di chi ha visualizzato il messaggio, questo accade sia in una conversazione a due sia in una conversazione di gruppo (fino ad un limite di 20 partecipanti)


Dopo aver avviato Skype ed aver fatto accesso con le proprie credenziali (se le credenziali sono state memorizzate il programma accede automaticamente) dalla schermata principale cliccare sui tre puntini in alto a destra per aprire il menu. Selezionare la voce: "Impostazioni".


Si aprirà ora una maschera. Nella parte di sinistra selezionare la voce "Messaggistica" e individuare, nella parte a destra,  la sezione "Conferme di lettura"

Normalmente lo switch è attivato.


E' sufficiente disattivarlo con un click.
E' opportuno tenere conto che, disattivando le conferme di lettura, otterremo l'effetto di non vedere più, a nostra volta, quelle degli altri.

Se infatti chiudiamo la finestra delle impostazioni e torniamo alla schermata principale, notiamo che sono scomparse le notifiche che si vedevano in precedenza.
Diciamo che questa impostazione agisce in modo democratico: se io non voglio che gli altri sappiano se ho letto un messaggio allora anche io non posso saperlo di loro.

Comunque, in caso di necessità, si può riattivare in qualunque momento andando così a rendere nuovamente visibili le conferme di lettura e potendo così continuare a vederle anche noi.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un like o condividilo:

Il primo garante della privacy sei tu !
ULTIME DAL BLOG
01 LUG 2021
Green pass rischio condivisione  ...
02 APR  2021
Giornata contro la disinformazione  ...
13 MAR 2021
Rivoluzione privacy Google  ...



MENU
2020 - NON POSTO APPOSTA
Torna ai contenuti