Il blog di #nonpostoapposta - Non Posto Apposta

NON POSTO APPOSTA

Il primo garante della privacy sei tu !

Il primo garante della privacy sei tu !

Vai ai contenuti

DPCM ottobre 2020

Non Posto Apposta
Pubblicato da Andrea G. in Notizie · 13 Ottobre 2020
Tags: dpcmottobre2020lockdowncovid19
Il governo approva il nuovo DCPM che avrà una durata di 30 giorni, quindi fino a circa metà novembre.

Il tema di fondo è la riduzione dei contatti tra le persone.

Vediamo quali sono le novità:

  • La mascherina anche in casa in presenza di persone non conviventi. Non si tratta di un vincolo ma di una raccomandazione. Resta confermato l’utilizzo anche all’aperto quando non è possibile mantenere il distanziamento.
  • Sospese le partite a calcetto con gli amici. Si tutela in questo caso la diffusione per tramite di ambienti che, non essendo soggetti ai controlli come nei club sportivi ufficiali, rischiano di diventare un veicolo di contagio. Restano possibili gli sport dilettantistici.
  • Sospese le gite scolastiche così come le attività didattiche fuori sede e i gemellaggi tra le scuole. Nessuno stop alle lezioni scolastiche.
  • No alla didattica a distanza per le scuole superiori, ipotesi che era stata ventilata per ridurre la presenza di persone sui mezzi pubblici. Il tema non è ancora escluso del tutto ma è stato rimandato ad una decisione futura.
  • Per i matrimoni il limite di partecipanti è pari a 30 fatto salvo il distanziamento e l’obbligo della mascherina
  • Per i locali notturni l’orario di chiusura sarà alle 24:00 ma solo per la clientela seduta al tavolo. Per chi è in piedi l’orario termina alle 21:00. Le discoteche rimangono chiuse.
  • Gli spettatori delle manifestazioni sportive sono consentiti fino al riempimento del 15% della capienza dello stadio/palazzetto sportivo ma pur sempre entro il limite di 1000 presenze.
  • Per cinema e teatri non cambiano le regole: spettatori massimi consentiti 200.
  • L’argomento che ha suscitato più polemiche è quello relativo alle feste private. Il numero di partecipanti fortemente raccomandato è pari a 6.
  • Per le celebrazioni liturgiche rimangono le regole già in atto.
  • Anche per i funerali viene imposto il limite di 30 partecipanti
Le Regioni hanno facoltà di rafforzare le restrizioni ma non possono in ogni caso ridurle senza il benestare del Ministero della Salute.

Al momento è scongiurato un nuovo lockdown ma potranno essere attuate zone-rosse ben circoscritte.

Ecco la pagina ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri dove è possibile scaricare il testo integrale del decreto e i suoi allegati:

Questo è un tema che esula un po' dal discorso privacy ma mi è comunque sembrato argomento d'interesse vista la sua attualità.




Il primo garante della privacy sei tu !
ULTIME DAL BLOG
01 NOV 2020
Un nostalgico banner cookie  ...
13 OTT 2020
Approvato DPCM ottobre 2020  ...
02 GIU 2020
App Immuni, come funziona  ...

MENU
2020 - NON POSTO APPOSTA
Torna ai contenuti